15 maggio 1984

La KAPPA CUS TORINO vince il suo quarto scudetto battendo la SANTAL PARMA per 3 a 1 in gara 2 dei play-off , dopo aver vinto gara 1 per 3 a 0 a Torino.

Interrompe così il dominio parmense durato le due precedenti stagioni.

Formazione : Giancarlo Dametto, Piero Rebaudengo, Tim Hovland, Fabio Vullo, Fulvio Ariagno, Fabrizio Ruffinatti, Giorgio Salomone, Bengt Gustafsson, Paolo Perotti, Guido De Luigi

Allenatore Silvano Prandi

Fisioterapista Umberto Cominotto

Presidente onorario Lino Zecchini – Direttore sportivo Franco Leone – Dirigente Leonardo Martorano

Posted in MAGNIFICI 30 di Volley Club Torino News. No Comments

Continua per il VCT la Prima Divisione

Il VCT Lasalliano ha un ottimo ruolino di marcia nella seconda fase del campionato di prima divisione con 3 vittorie e una sola sconfitta dopo le prime 4 delle 8 partite da disputare.

Due vittorie 3 a 0 contro Reba Volley e Aosta, una bella vittoria 3 a 2 contro il Venaria, vera e propria “battaglia” contro una formazione che ha ben figurato nel girone A (11 vittorie e 33 punti nella regular season) e … una partita da dimenticare sul difficile campo del Borgofranco.

Da segnalare il costante rendimento ed il progressivo affiatamento dei giocatori base dello starting six: Bussi in palleggio, Bertarione al centro, l’ottima coppia di ricevitori attaccanti, Vigna e Orecchia, Sozza opposto, a cui si sono aggiunti con buone prestazioni capitan Quirici, Mattiussi e Pasin.

Da annotare anche le presenze in campo degli olimpionici Dametto e Lanfranco, il primo protagonista al centro della maratona contro il Venaria, il secondo utilizzato sia come opposto che come alzatore nella partita contro l’Aosta.

Nei tabellini che seguono spunta finalmente a referto il nome di Menon che  rientra in squadra dopo un paio di mesi da una piccola operazione, a lui il nostro “bentornato Edo!”.

Ancora fermo invece l’alzatore De Palo, alle prese con un fastidioso dolore al ginocchio, anche per lui speriamo in un veloce recupero.

 

Vct Lasalliano – Pgs Reba Volley          3 – 0  (25/11, 25/23, 25/23) 

VCT: Dametto ( n.e. ), Vigna (10) Quirici (7) Bussi, Bertarione (10), Mattiussi (7) De Palo (1), Orecchia (5), Pasin (2), Sozza (5). Libero: Ariagno Marco. Dirigente: Riccardo Bor

 

Polisportiva Venaria – Vct Lasalliano  2 – 3   (17/25, 25/23, 25/22, 14/25, 14/16)

VCT: Dametto (6), Vigna (19) Quirici (3), Bussi (5), Bertarione (8), Orecchia (20), Pasin, Sozza (13). Libero: Ariagno Marco . Dirigente: Riccardo Bor

 

Borgofranco Pallavolo – Vct Lasalliano 3 – 0          (25/16, 25/18, 25/21)

VCT: Dametto ( n.e.) , Quirici (2) Bussi (1), Bertarione (4), Orecchia (13), Sozza (10), Ariagno Marco (3). Dirigente: Riccardo Bor

 

Vct Lasalliano – Bruno Tex Aosta 3 – 0 (25/18, 25/13, 25/18)          

VCT: Dametto ( n.e. ), Vigna (17), Bussi, Bertarione (8), Mattiussi (2), Pasin (9), Sozza (7), Lanfranco (5), Menon. Libero: Ariagno Marco. Dirigente: Riccardo Bor

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Continua per il VCT la Prima Divisione

Il VCT finisce la regular season con 3 vittorie

Il VCT Lasallianovince ancora tre partite consecutive in Prima divisionee finisce la regular season al 4° posto con 35 punti.

Il 7 marzo, con una buona prestazione, il VCT Lasalliano “vendica” la brutta sconfitta subita all’andata e si toglie la soddisfazione di battere la capolista 5 Pari Jocker.In vantaggio di due set subisce la rimonta avversaria ma chiude al 5° set, nonostante la maggiore freschezza atletica degli avversari.Startig six collaudato: Bussi-Sozza, Bertarione-Menon al centro e Orecchia-Vigna all’ala con ottimi inserimenti di De Palo e Mattiussi. Top scorer un grande Bertarione.

VCT Lasalliano -5PJ  3 – 2  (25-18, 26-24, 22-25, 10-25, 15-13)

VCT: Dametto (ne),  Vigna (14) Bussi (1), Bertarione (15) Mattiussi (6) De Palo (1), Orecchia (10), Sozza (10), Quirici (7). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

 

Per la seconda partita, un recupero giocato martedì 11 marzo, il VCT sceglie la linea dell’esperienza per cui per quasi tutto il match Bussi e Dametto (classe 1959) sono i più giovani in campo… Starting six Bussi-Raffaldi, Dametto-Quirici al centro e Sozza-Vigna all’ala, con Carlevaris libero.Ne viene fuori una partita non sempre bella dal punto di vista tecnico ma combattutissima, con i primi tre set finiti ai vantaggi. La spunta il VCT grazie a due set finali impeccabili, dove “i ragazzi” giocano finalmente con la giusta concentrazione e sfruttano con astuzia i numerosi errori avversari

Volley San Paolo – VCT Lasalliano –   (26-24, 24-26, 26-24, 14-25, 12-15)

VCT: Dametto, Vigna , Bussi, De Palo, Orecchia, Quirici, Sozza, Raffaldi . Libero: Carlevaris.

 

La terza partita contro il fanalino di coda Valsusa vede un VCT molto distratto, forse stanco della “battaglia” di tre giorni prima con il San Paolo.L’esperienza però permette ai tuttoneri di gestire al meglio i momenti critici della partita e non lasciare neppure set agli avversari.

Valsusa- VCT Lasalliano  0 –  3  (23-25, 14-25, 22-25)

VCT: Dametto (6), Vigna (13) Quirici (2) Bussi, Bertarione (10), Mattiussi (10) De Palo (2), Orecchia (5), Pasin (4), Sozza (2). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

A presto per le notizie sui play off ..

Bux

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Il VCT finisce la regular season con 3 vittorie

È il VCT ad imporsi ad Alessandria

Vince la formazione ROSSA del VOLLEY CLUB TORINO in finale contro la squadra NERA della stessa società il terzo torneo di pallavolo della VOLLEY MASTER LEAGUE.

Il quadrangolare organizzato dall’Alessandria VBC di Tino Pilotti inizia con la semifinale tra la VCT ROSSA e lo SPACELAND Torino ed è battaglia vera tra le due squadre che si affrontano al meglio delle proprie possibilità ed i parziali di 23 a 21, 19 a 21 e 21 a 19 a favore del VCT ROSSA stanno  a dimostrare l’equilibrio in campo.

Nella seconda semifinale si affrontano il POWERVOLLEY OLD STAR Milano e la VCT NERA ed anche in questo caso il gioco resta in equilibrio a lunghi tratti, ma sono i torinesi ad imporsi per 2 a 0 con parziali di 22 a 20 e  21 a 14 per poi perdere il terzo parziale per 14 a 21.

Nella finale per il terzo-quarto posto scendono in campo  SPACELAND ed OLD STAR  e sono i milanesi a partire meglio ed a vincere il primo set per 21 a 14 per poi subire la rimonta dello SPACELAND che si impone per 21 a 15 nel secondo parziale e per 21  a 19 nel set decisivo.

Finalissima tra le due squadre del VCT che vede la squadra ROSSA vincere agevolmente per 2 a 0 con parziali di 21 a 14 e 21 a 19, confermando anche sul campo di Alessandria la superiorità emersa nelle tre sfide interne precedenti , che li porta a condurre per 3 a 1 nel computo totale.

Alla fine del torneo  la cena conviviale a suggellare la giornata di sport in amicizia che lega gli appartenenti alla VOLLEY MASTER LEAGUE.

Sul sito le foto della manifestazione.

Prossimo appuntamento con la pallavolo per sabato 15 marzo a VICENZA, ospiti della PALLAVOLO SENZA FRONTIERE Vicenza.

Domenica 9 marzo è confermato il torneo di beach-volley master a MODENA, con la partecipazione sia di coppie maschili che femminili.

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su È il VCT ad imporsi ad Alessandria

Tre vittorie consecutive per il VCT

Il VCT Lasalliano vince tre partite consecutive in Prima divisione: 10 punti non facili, ottenuti dopo due vere e proprie battaglie finite 3 a 2 per i tuttoneri.

La prima partita, disputata il 31 gennaio, è stata la più facile con il Meneghetti che riesce ad aggiudicarsi il secondo set ma poi deve cedere ad un VCT concreto e determinato, con Mattiussi in gran serata: 21 punti finali per lui. Da segnalare l’esordio di un over 40 promettente: Luca Perono

VCT Lasalliano  -Meneghetti  3 – 1  (25-22, 22-25, 25-14, 25-18)

VCT: Dametto (ne),  Vigna (10) Bussi (1), Bertarione (10) Menon (3) Mattiussi (21) De Palo, Orecchia (7), Pasin (2), Sozza (ne), Perono (4). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

 

La seconda partita, disputata il 14 febbraio contro il Rivolley nel bell’impianto Natta di Rivoli, ha visto un VCT a due facce: abulico e passivo nei primi due set e poi grazie anche ad un comportamento non sempre corretto e sicuramente poco simpatico degli avversari, ha trovato gli stimoli per diventare reattivo e combattivo nei set seguenti ed aggiudicarsi il match.

Al posto dell’assente Menon si sono alternati al centro capitan Quirici e Pasin. Buone come sempre le prove di Bertarione e Vigna, inserimento positivo di Mattiussi a partita avviata, nell’inedita veste di schiacciatore mancino.

Tutta la squadra si è poi ritrovata a fine serata in un  romantico San Valentino a lume di candela in pizzeria a Rivoli …

Rivolley – VCT Lasalliano  2 –  3  (26-24, 25-16, 20-25, 21-25, 10-15)

VCT: Dametto (ne), Vigna (19) Quirici (3) Bussi (2), Bertarione (18), Mattiussi (10) De Palo, Orecchia (9), Pasin (5), Sozza (5), Lanfranco (n.e.). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

 

Nella terza partita in casa contro il Magic Pinerolo giocata  venerdì 21 febbraio, dopo una autentica battaglia che ha stremato entrambe le formazioni, il VCT ha vendicato la sconfitta subita a Pinerolo nel girone di andata.

Privi di Quirici e Mattiussi i tuttoneri hanno sfoderato un’ottima prestazione collettiva, costruendo il successo sull’ottima ricezione di Orecchia, la buona prova tecnica e tattica degli alzatori Bussi e De Palo, la precisione a muro di Bertarione e Menon e soprattutto sull’ottima  prestazione di Vigna in attacco a tratti irrefrenabile.

VCT Lasalliano – Magic Pinerolo 3 – 2  (20-25, 28–26, 25-14, 24-26, 15-12)

VCT: Dametto (ne), Vigna (23), Bussi, Bertarione (15) Menon (12), De Palo, Orecchia (11), Pasin (1), Sozza (8). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

Prossima partita in trasferta il 28 febbraio alle 21.00 alla “Padovani” contro il Volley San Paolo, in attesa del “big match” contro la capolista 5PJ Torino, che ha subito nell’ultima giornata una dura battuta d’arresto a opera di “Quelli che ben pensano 2”

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Tre vittorie consecutive per il VCT

Ai ROSSI la terza sfida

È nuovamente la squadra ROSSA ad imporsi per 3 a 0 nella terza sfida interna stagionale  portandosi  a condurre per 2 a 1 nel conto totale delle partite ; ai NERI la parziale soddisfazione di essersi aggiudicati il quarto set.

Primi due set con il punteggio sempre in equilibrio, ma sono i ROSSI a giocare meglio i punti finali e ad imporsi con un doppio 21 a 19 che la dice lunga sul divario tra le due squadre.

Terzo parziale in cui i NERI paiono aver preso un vantaggio decisivo ma sul 15 a 10 si bloccano e lasciano via libera agli avversari che chiudono set e partita per 21 a 17.

Come consuetudine si gioca il quarto parziale, per permettere a tutti i partecipanti di scendere in campo e sono i NERI a vincere per 21 a 17.

Partita che ha regalato bei sprazzi di gioco alternati ad alcuni errori banali ma che ha visto tutti i partecipanti dare il meglio di se.

Negli spogliatoi i NERI  padroni di casa  si sono riscattati offrendo un rinfresco all’altezza della situazione, con particolare menzione ai salumi portati da Sozza, che tutti i presenti hanno dimostrato di gradire.

NERI : Quirici, Dametto, Goldoni, Sozza, Pasin, Ariagno

ROSSI : Bussi, Bertarione, Vigna, Carlevaris, Menon, Raffaldi, Avanzo, Bor

Arbitro : Zatti

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Ai ROSSI la terza sfida

Vince la AVolley Master Schio

Sono i padroni di casa della AVolley Master Schio ad imporsi nel torneo della VML da loro organizzato in collaborazione con la AS Valli di Pasubio,  in provincia di Vicenza.

La prima  semifinale vede il Volley Club Torino affrontare la formazione scledense in un incontro che vede in campo tanti giocatori di serie A ed è il AVolley Master ad imporsi per 2 a 0 con parziali di 21 a 16 e 21 a 18; nel terzo set sono i torinesi  a vincere per 21 a 17.

100_0212

Nell’altra semifinale il Master Volley Friuli Venezia Giulia affronta la Pallavolo Senza Frontiere di Vicenza e vince con autorità per 2 a 0 ( 21 a 12 e 21 a 15 ); parziale riscatto dei vicentini che riescono a strappare il terzo set per 25 a 23.

Nella finale per il terzo e quarto posto è il VCT a superare il PSF Vicenza per 2 a 0 ( 21/11 – 21/15 ), imponendosi anche nel tradizionale terzo parziale per 21 a 14.

Bella cornice di pubblico per la finalissima, con il Master Volley FVG che parte a spron battuto vincendo il primo set per 21 a 17 ed arrivando ad un passo dall’imporsi anche nel secondo parziale, ma sul 19 pari commette un paio di errori banali che permettono al AVolley Master di pareggiare il conto dei set e di prendere la fiducia giusta per vincere  il terzo set per 21 a 16  e conquistare il torneo.

Il rinfresco finale, molto ben organizzato dalla AS Valli, suggella lo spirito con cui  tutti i partecipanti hanno affrontato la trasferta per ritrovare sul campo vecchi amici.

Le formazioni:

VOLLEY CLUB TORINO

Quirici, Dametto, Goldoni, Sozza, Menon, Lanfranco, Vigna, Perono, Raffaldi,  De Palo

AVOLLEY MASTER SCHIO

Apolloni,Bernardi, Casa, Casarotto, De Rigo, Longo, Merlo, Peron, Rabito, Zanrosso, Rocco, Ruaro

PALLAVOLO SENZA FRONTIERE VICENZA

Baggio, Brazzale, Brodesco, Capasso, Casarotto, Cuminato, Gennari, Guiotto, Mazzaretto, Mmilocco, Rigon, Rigovacca, Salmaso, Schiavo, Tosetto,Zuin, Pasqualotto

MASTER VOLLEY FRIULI VENEZIA GIULIA

Di Bin, Cella, Corda, Fast, Feresin, Feruglio, Geotti, Pittolo, Snidero, Katalan, Tavagnuti, Terpin, Allesch, Zel

100_0215C

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Vince la AVolley Master Schio

Brutta sconfitta per il VCT Lasalliano

Un VCT Lasalliano confuso e svogliato cede in trasferta contro Quelli che ben pensano 2  e rimedia la prima sconfitta per 3 a 0 della stagione nel campionato di prima divisione.

Starting six con Bussi in palleggio, Quirici opposto, Bertarione e Menon al centro, Orecchia e Vigna all’ala, Ariagno libero.

Bruttissimo primo set per il VCT che dimostra subito di non essere “in giornata” in molti elementi, e la squadra di casa, nonostante i diversi errori, chiude agevolmente per 25 a 20.

Nel secondo set Sozza rileva Vigna ed  i tuttoneri si riprendono portandosi sul  8 a 4, ma poi due errori incredibili quanto evitabili aprono le porte alla rimonta della squadra di casa e anche l’inserimento di De Palo e Pasin non riesce ad evitare un umiliante 25 a 15.

Terzo parziale in cui De Palo rileva un Bussi più falloso del solito, ma i padroni di casa sono ormai decisamente in partita, giocano bene ed in scioltezza chiudono per 25 a 18.

Partita da dimenticare in fretta per il VCT, si salvano solo i centrali Menon e Bertarione.

Quelli che ben pensano 2 con i tre punti si porta al secondo posto in classifica mentre il VCT Lasalliano scivola al quarto posto.

Venerdì 31 gennaio il VCT cercherà il pronto riscatto contro il Meneghetti tra le mura di casa del Palalingotto

Unica nota positiva da segnalare della serata il dopopartita alla “Sueva”, ottime pizze “alla romana”  accompagnate da numerosi boccali di birra, limoncello e mirto per chiudere.

E come sempre il piacere di stare a tavola insieme.

Il VCT è anche e soprattutto questo.

Quelli che ben pensano 2 – VCT Lasalliano  3 – 0  (25-20, 25-15, 25-18)

VCT: Dametto (ne),  Vigna (2), Bussi , Bertarione (8), Menon (3), De Palo, Orecchia (5), Pasin (2), Sozza (5), Quirici (5). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Brutta sconfitta per il VCT Lasalliano

Bottino pieno per il VCT

Il VCT Lasalliano vince due partite consecutive in casa nell’ultimo turno dell’andata e nella prima di ritorno e si riporta al secondo posto in Prima divisione.

Facile il primo impegno, giocato il 10 gennaio; con una partita impeccabile di Bertarione al centro,  chirurgico in attacco e impenetrabile a muro, unita all’ottima prova di Vigna all’ala, i tuttoneri hanno rapidamente ragione dei pur volonterosi giovani del Vallesusa.

Starting six con Bussi in palleggio, Sozza opposto, Bertarione e Menon al centro, Orecchia e Vigna all’ala, Ariagno libero. Buoni gli inserimenti durante il match di De Palo, Mattiussi e Pasin.

Lasalliano VCT -Valsusa  3 – 0  (25-21, 25-11, 25-13)

VCT: Dametto (ne),  Vigna (19) Bussi (2), Bertarione (10) Menon (6) Mattiussi (10) De Palo, Orecchia (6), Pasin (3), Sozza (6). Libero: Ariagno. Dirigente: Riccardo Bor

 

Più difficile la prima di ritorno, giocata il 17 gennaio contro il Pallavolo Torino che nonostante l’ultimo posto in classifica arriva al Palalingotto con grinta e determinato a far bene e “muovere la classifica”.

Starting six rivoluzionato per il VCT Lasalliano: De Palo in palleggio, Quirici opposto, Bertarione e Menon al centro,Orecchia e Mattiussi all’ala, Avanzo libero.

Primo set combattuto ma vinto dal VCT.

Il secondo set mostra un VCT che allenta la tensione e il Torino Pallavolo ne approfitta vincendo facilmente.

A questo punto la partita si fa più accesa, con gli ospiti molto presenti in difesa e aggressivi in battuta, ed anche più nervosa a causa di alcune decisioni arbitrali molto fiscali nei confronti degli alzatori.

I padroni di casa riescono però ad aggiudicarsi il terzo set e soprattutto un combattutissimo quarto set, quando una spettacolare difesa di Bussi sul match point permette al VCT di avere la palla per chiudere la partita ed evitare un insidiosissimo quinto set.

Da segnalare la buona prova di capitan Quirici, schierato nell’inedito ruolo di opposto, la concretezza delle ali Orecchia e Mattiussi, (top scorer seppure non al meglio della condizione) e i 12 punti di un grintosissimo Menon, finalmente in doppia cifra

Lasalliano VCT –Pallavolo Torino  3 – 1  (25-21, 15–25, 25-23, 26-24)

VCT: Dametto (ne), Quirici (5) Bussi, Bertarione (11) Menon (12) Mattiussi (18) De Palo, Orecchia (13), Pasin (3), Sozza (ne). Libero: Avanzo. Dirigente: Riccardo Bor

Prossima partita in trasferta il 24 gennaio alle 21.00 alla “Vigone” contro “Quelli che ben pensano 2”, formazione seconda a pari punteggio con il VCT . Una partita da non perdere.

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Bottino pieno per il VCT

Partenza della VML

Il Volley Club Torino si aggiudica il primo torneo della Volley Master League davanti a Spaceland e Powervolley Old Stars Milano.

Nel bellissimo palazzetto dello sport di Carasco, ospiti della locale Scuola di Pallavolo diretta da Ornella Marchese ,si è disputato il torneo di apertura della stagione 2014.

Ad inaugurare la neonata lega sono state le due squadre con maggior tradizione del volley master italiano del Powervolley Old Stars di Milano e del Volley Club Torino.

È il VCT ad imporsi per nel primo parziale per 21 a 14 e nel secondo per 21 a 19 aggiudicandosi l’incontro; nel terzo parziale sono sempre i tuttoneri torinesi a vincere per 21 a 16.

Nel secondo incontro il VCT scende in campo contro lo SPACELAND, formazione master piemontese che ha ben figurato ai WMG 2013.

È ancora il VCT a vincere il primo set per 21 a 9 ed il secondo per 21 a 15, guadagnandosi la vittoria nel torneo, mentre è lo SPACELAND ad imporsi nel terzo set per 21 a 18.

Il terzo incontro risulta quindi decisivo per la seconda piazza ed è lo SPACELAND ad aggiudicarsela dopo tre combattuti set contro la formazione milanese, con parziali di 21 a 19, 12 a 21 e 21 a 14 nel terzo e decisivo set.

Torneo di buon livello tecnico nonostante tutte e tre le formazioni lamentassero alcune assenze, che ha visto tutti i master battersi al meglio.

Arbitri del torneo Maurizio Borgato e Stefano Noli.

Tutti i partecipanti hanno contribuito alla raccolta di materiale per la Band degli Orsi, che aiuta i genitori dei bambini degenti all’Ospedale Gaslini di Genova.

Al termine delle partite il QUARTO SET si è disputato al ristorante U’Settembrin, dove gli ottimi tre primi e tre secondi hanno rallegrato le tre squadre e tutto lo staff della Scuola di Pallavolo di Carasco.

Posted in VCT di Volley Club Torino News. Commenti disabilitati su Partenza della VML